FIDENZA-VARSI (ROAD CLOSED)

25.02.2014 

Oggi siamo solo in due; c'è chi partecipa alla Motocavalcata di Aulla (gli irriducibili) chi ad una maratona (lo sportivo a 359° gradi) e chi marca malattia.......il gruppo oggi è quindi risicato all'osso.

Il tempo è bello quindi uno spreco non mettersi in moto.

Con Frank ci troviamo all'Osteria del Sole con l'intento di andare a Varsi transitando per Varano Melegari.

Il terreno assomiglia più alle coltivazioni di riso vietnamite ma comunque fra un drifting e l'altro si riesce ad andare divertendosi anche !

Dopo aver attraversato il torrente Pessola , prima di arrivare nella zona del Dente del Cinghiale, il fondo è simile ad una pista di pattinaggio ma si sale finchè la strada non è drammaticamente interrotta da un maledetto albero che qualcuno ha pensato bene di tagliare a metà con la motosega senza però creare un vero passaggio fra i due tronchi !!!!

In salita è impossibile oltrepassarlo sia perchè si scivola troppo sia perche i due tronchi (che non si riescono a spostare a braccia) non hanno abbastanza spazio per farci passare le moto.

La prossima volta dobbiamo portarci la motosega nella camel-bag !

Mesti mesti riprendiamo la strada dell'andata e ci fermiamo per panino e birra a Varano melegari.